Fusilli con asparagi, polpa di capesante e mandorle tostate

Diapositiva1

 

difficoltà: media              tempo di preparazione: 30 minuti           costo: medio

Una pasta molto sfiziosa. Le mandorle tostate secondo me sono super perché liberano un gusto molto limonato che si sposa bene con le capesante.

INGREDIENTI (dose per 2 persone)

  • fusilli   180gr
  • asparagi verdi   15 circa
  • capesante   9-10
  • mandorle   1 cucchiaio
  • philadelphia   80gr
  • latte   q.b.

PREPARAZIONE

  1. Lavate gli asparagi e pelateli con un pelapatate partendo da circa 3 cm sotto le punte.
  2. Cuoceteli a vapore per circa 15 minuti o anche un po’ di più in base alla grandezza.
  3.  Trascorsi 5 minuti di cottura, aggiungete nel cestello anche la polpa delle capesante e continuate a cuocere.
  4. Cotto il tutto, tagliate gli asparagi e le capesante a dadini.
  5. In una padella tosate a fioco alto le mandorle fino a che non avranno un bel colorito bruno.
  6. Tritatele abbastanza grossolanamente.
  7. In una padella sciogliete il philadelphia con un goccio di latte.
  8. Aggiungete gli asparagi e le capesante.
  9. Salate e pepate a piacimento.
  10. Cuocete la pasta in acqua bollente salata.
  11. Scolatela tenendo da parte un po’ di acqua di cottura.
  12. Saltate la pasta nella padella del sugo aggiungendo un po’ di acqua di cottura e facendo restringere il tutto.
  13. Impiattate ricoprendo con le mandorle tritate.

buon appetito!!

Annunci